Arte in festa

splash-contatti

“ARTE IN FESTA” VIESTE 2016   

“ARTE IN FESTA”  E’ UN EVENTO CHE HA LO SCOPO DI OFFRIRE SPAZIO  E VISIBILITA’, NEI VARI AMBITI DELL’ARTE, AI GIOVANI  ARTISTI E ALLE LORO CREAZIONI. E’ UN “TALENT SHOW”,QUINDI, CHE INTENDE  FARE EMERGERE  RAGAZZI E RAGAZZE  DOTATI NEL MONDO DELLO SPETTACOLO E DELLA COMUNICAZIONE

LA MANIFESTAZIONE E’ STRUTTURATA  IN VARIE SEZIONI: ARTI FIGURATIVE, ARTI VISIVE (FOTOGRAFIA, CINEMA, ECC.) TEATRO, MUSICA, DANZA. NON MANCHERANNO INCONTRI E DIBATTITI.

LA DURATA DELL’INTERO EVENTO  SARA’ DI  CINQUE GIORNI  07.07.-11.07.2016.. LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.

TUTTE  LE PERFORMANCES  ARTISTICHE AVVERRANNO ALL’APERTO,  IN PIENO CENTRO STORICO DI VIESTE E SUL SUO LUNGOMARE .

I PARTECIPANTI AD OGNI SEZIONE , OLTRE A PRESENTARE, IN TEMPI E IN LUOGHI  STABILITI ,  UNA LORO CREAZIONE GIA’ REALIZZATA  (BRANO MUSICALE, DIPINTI, PIECE TEATRALE, CORTOMETRAGGIO, BREVE SPETTACOLO DI DANZA, INCISIONI, ESPOSIZIONE , ECC.), DOVRANNO CIMENTARSI CON PROVE D’IMPROVVISAZIONE SU TEMI O  SPUNTI INDICATI DA UN APPOSITA GIURIA DI ESPERTI, COSI’ SUDDIVISI:

  • ARTI FIGURATIVE:  I GIOVANIO ARTISTI , CON UNA  TECNICA  A LORO SCELTA,  REALIZZERANNO PUBBLICAMENTE  UNA LORO OPERA, MOSTRANDO  ALL’APERTO, CON LE OPPORTUNE PROTEZIONI, (GAZEBO, COPERTURE AMOVIBILI, TETTOIE,  ECC.) L’ESECUZIONE DEI LAVORI. GLI STESSI POTRANNO ESSERE REALIZZATI SU MATERIALI TRADIZIONALI (TELA, LEGNO, METALLI VARI, ECC.), O SU SUPERFICI DI VARIA NATURA (PARETI, MURI, LASTRE, TESSUTI, PERSONE, ECC.). I LUOGHI ADIBITI ALLA REALIZZAZIONE DELLE OPERE SARANNO DEBITAMENTE DELIMITATI DA TRANSENNE.
  • CINEMA:I REGISTI  GIRERANNO UN BREVE FILMATO ISPIRANDOSI A UN GENERE A LORO SCELTA (FICTION, DOCUMENTARIO, ECC.). ESSI SI AVVARRANNO DI UNA MINI-TROUPE DI LORO FIDUCIA. LE LOCATION POTRANNO ESSERE DIVERSE. IL SET DOVRA’ ESSERE VISIBILE AL PUBBLICO CHE INTENDE SEGUIRE LA LAVORAZIONE DA VICINO, SENZA ARRECARE DISTURBO. IL REGISTA POTRA’ SCEGLIERE  COMPARSE E FIGURANTI DEL POSTO CHE VORRANNO PROPORSI. LA POST-PRODUZIONE (MONTAGGIO) POTRA’ ESSERE ESEGUITO IN UN LUOGO AL CHIUSO. TUTTA LA STRUMENTAZIONE  PER LA LAVORAZIONE DOVRA’ ESSERE MESSA A DISPOSIZIONE DAL REGISTA.
  • TEATRO: GLI ATTORI  PROPORRANNO PER LE STRADE, DOPO BREVE PREPARAZIONE, UN LORO TESTO. IL COMPONIMENTO TEATRALE POTRA’ ISPIRARSI A VARI GENERI (DRAMMATICO, COMICO, BRILLANTE, MUSICALE, ECC.) ED ESSERE REALIZZATO IN COSTUME. LA RAPPRESENTAZIONE AVVERRA’, PER PLAUSIBILI MOTIVI TECNICI, IN UN LUOGO NON COMPLETAMENTE ALL’APERTO O DELIMITATO (PORTICI, PIAZZETTA, CASTELLO, ECC.). DOVE VERRA’ MONTATO UN   PALCO ADEGUATO ED EVENTUALMENTE DELLE QUINTE A CURA DELL’ORGANIZZAZIONE. IL LAVORO “PRONTO” LA COMPAGNIA DOVRA’ RECITARLO LA SERA PRESSO LO SPAZIO IN CUI SI SVOLGE LO SPETTACOLO SERALE.
  • MUSICA: I GRUPPI  ESEGUIRANNO DEI BRANI IMPROVVISATI O ARRANGIATI  NEI CINQUE GIORNI CHE AVRANNO A DISPOSIZIONE. IL BRANO POTRA’ ABBRACCIARE I VARI GENERI (CLASSICA, LEGGERA, JAZZ, ROCK, ECC.). PROVE ED ESECUZIONE DEVONO AVVENIRE PUBBLICAMENTE IN LUOGHI APPRONTATI APPOSITAMENTE PER OSPITARE ENSEMBLE O SOLISTI. IL BRANO PREPARATO DOVRA’ ESSERE ESEGUITO LA SERA. IL SERVICE OCCORRENTE PER LE IMPROVVISAZIONI VERRA’ MESSO A DISPOSIZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE.
  • POESIA: I POETI COMPORRANNO DEI VERSI INEDITI. PER L’ELABORAZIONE E LA CREAZIONE DEI COMPONIMENTI, ESSI POTRANNO SCEGLIERE LUOGHI SIA ALL’APERTO (LUOGO NATURALE, LOCALE PUBBLICO,  ECC.) CHE AL CHIUSO. QUINDI, DECIDERE DI CERCARE L’ISPIRAZIONE ATTRAVERSO LA CONTEMPLAZIONE DI PAESAGGI DEL CREATO O IMMERSO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI, ALTRIMENTI POSSONO CONCENTRARSI PER LA LORO CREAZIONE NEL SILENZIO DEL CHIUSO DI UNA STANZA.
  • DANZA: I BALLERINI SI PRODURRANNO IN COREOGRAFIE  ORIGINALI. ESSE POSSONO PREVEDERE COSTUMI SIA FANTASIOSI CHE ACCADEMICI. LE PROVE POTRANNO AVVENIRE IN UN LUOGO PROTETTO O ALL’APERTO, ATTREZZATO PER LA CIRCOSTANZA, MA L’ESECUZIONE DEVE AVVENIRE DAVANTI A UN PUBBLICO. IN QUESTO CASO L’AMBIENTE UTILIZZATO DOVRA’ ESSERE MUNITO DEL NECESSARIO ALLESTIMENTO. L’ORGANIZZAZIONE PROVVEDERA’ A FORNIRE IL MATERIALE E L’ATTREZZATURA CHE LA CIRCOSTANZA RICHIEDE.

I TEMPI DI PREPARAZIONE ED ESECUZIONE DI TUTTE LE REALIZZAZIONI ARTISTICHE VERRANNO DECISE E ASSEGNATI DAGLI ESPERTI DELL’ORGANIZZAZIONE. ESSI RIGUARDERANNO SIA LE OPERE IMPROVVISATE SU UN TEMA PROPOSTO CHE L’ESECUZIONE NELLO SPETTACOLO SERALE.

LE OPERE, DISTINTE IN  ‘PRONTE’ E ‘INEDITE’,  RICEVERANNO GIUDIZI  E RICONOSCIMENTI SEPARATI.

IL GIUDIZIO DELLE PRODUZIONI ‘INEDITE’  TERRA’ CONTO DELLA COLLABORAZIONE ARTISTICA TRA I PARTECIPANTI  DELLE DIVERSE DISCIPLINE. INFATTI ESSI SARANNO MESSI IN CONTATTO (O POTRANNO  LIBERAMENTE  CONTATTARSI) , ATTRAVERSO I SOCIAL, PRIMA DELL’INIZIO DELLA MANIFESTAZIONE PER STABILIRE EVENTUALI PARTENARIATI.

FARANNO DA COROLLARIO ALLA MANIFESTAZIONE NUMEROSI SPETTACOLI E INCONTRI CON PERSONAGGI DI RILIEVO DEL MONDO DELL’ARTE E DELLO SPETTACOLO.

A FINE MANIFESTAZIONE VERRA’ ASSEGNATO IL PREMIO “ ARTE IN FESTA 2016”.

 

ORGANIZZAZIONE  TECNICA

LE  ISCRIZIONE ALLE  VARIE SEZIONI ARTISTICHE AVVERRA’  TRAMITE  FORM, DISTINTI PER ARTE, SU SITO INTERNET. LE ISCRIZIONI SONO A NUMERO CHIUSO .

LA SEGRETERIA APPRONTERA’ UN DATA BASE  DEI PARTECIPANTI NEI VARI AMBITI ARTISTICI CHE RENDERA’ PUBBLICO SUL SITO DELL’EVENTO, IN TAL MODO I PARTECIPANTI POTRANNO CONTATTARSI  PER STABILIRE EVENTUALI PARTENARIATI.

GLI ARTISTI DOVRANNO ESSERE PRESENTI  DAL 1° GIORNO DELL’EVENTO. A OGNI GRUPPO DI ARTISTI VERRA’ ASSEGNATO UN TEMA DA SVILUPPARE CON LA TECNICA  ARTISTICA CON CUI SI  E’ ISCRITTO.

AVVIO DELLA MANIFESTAZIONE: OGNI SPECIFICO GRUPPO ARTISTICO (IN COMBINAZIONE CON EVENTUALI ALTRI)INIZIERA’ A LAVORARE SULLA PROPRIA OPERA INEDITA

GLI  ARTISTI DELLE ARTI  VISIVE  UTILIZZERANNO LOCATION DEL CENTRO STORICO DI VIESTE (PITTORI, ATTORI, REGISTI, WRITHER, ECC.)

I MUSICISTI, DANZATORI, POETI E NARRATORI OCCUPERANNO SPAZI AL CHIUSO. LE PROVE GENERALI LA MATTINA PRIMA DELL’ESIBIZIONE AVVERRANNO ALL’APERTO.

I LUOGHI PUBBLICI DOVE SI TERRANNO LE PERFORMANCES DEGLI ARTISTI SARANNO DEBITAMENTE ATTREZZATE (SERVICE AUDIO E VIDEO, PANNELLI, PEDANE, ECC.)PER UN AGEVOLE  REALIZZAZIONE DELLE OPERE.

OGNI SERA, A TEMA SI ESIBIRANNO GLI ARTISTI CON LE OPERE ‘PRONTE ’ E QUELLE ‘INEDITE’. VERRA’ DEFINITO UN CALENDARIO DELLE ESIBIZIONI SECONDO IL TIPO DI ARTE (MUSICA, PITTURA, CINEMA, ECC.). LE OPERE VISIVE  (QUADRI, INCISIONI, WRITHER, ECC.) VERRANNO RIPRESE E PROIETTATE SU GRANDE SCHERMO.

OGNI ARTISTA O GRUPPO PRESENTERA’ IL PROPRIO LAVORO. QUALORA L’OPERA RICHIEDE LA PARTECIPAZIONE  DI ARTISTI DIVERSI (ES. DANZA E MUSICA, PITTURA E CINEMA, ECC.) ESSA  VERRA’ RITENUTA  APPARTENENTE ALLA CATEGORIA O AL TEMA DELLA SERATA.

IL MOMENTO COMPETITIVO SI ALTERNERA’ CON MOMENTI DI SPETTACOLO.

UNA GIURIA DI ESPERTI GIUDICHERA’ I LAVORI E DESIGNERA’ UN VINCITORE

OGNI SERATA OSPITERA’ UN TESTIMONIAL DEL MONDO DELLO SPETTACOLO E DELLA CULTURA

L’ULTIMA SERATA  SI ESIBIRANNO TUTTI I VINCITORI DEI GIORNI PRECEDENTI PER PROCLAMARE IL VINCITORE ASSOLUTO.

PER OGNI DISCIPLINA ARTISTICA  I CRITERI  DA CONSIDERARE PER   I LAVORI DI IMPROVVISAZIONE SONO:

  • LUOGHI E AMBIENTI
  • TEMPI DI ESCUZIONE (DURATA)
  • DIFFICOLTA’  TECNICHE
  • TEMPI DI PREPARAZIONE
  •  MATERIALI E  ATTREZZATURE UTILI E STRETTAMENTE NECESSARI  PER REALIZZARE L’OPERA (TELA, PANNELLO, SCENOGRAFIE, PC, COSTUMI , SUPPORTI DIGITALI,  BLOCCO DI MARMO, ECC.)

NUMERO DELLE PERSONE CHE PARTECIPANO

COMUNICAZIONE E PUBBLICITA’ DELLA MANIFESTAZIONE

L’ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO ATTRAVERSO L’UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE, PROVVEDERA’ A DIVULGARE LA PROPRIA INIZIATIVA A VARI LIVELLI UTILIZZANDO OPPORTUNE TECNICHE DI MARKETING:

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE E DELLA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA’ COLLATERALI.

INVIO DI COMUNICATI STAMPA A TESTATE NAZIONALI E LOCALI.

INVIO DI MATERIALE DOCUMENTATIVI E PUBBLICITARIO A TUTTI GLI ENTI ED AZIENDE DEI DIVERSI SETTORI.

PUBBLICITA’ SU RIVISTE SPECIALIZZATE

SERVISI GIORNALISTICI, INTERVENTI E APPARIZIONI SU MEZZI DI INFORMAZIONE LOCALI E NAZIONALI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Sezione scelta

Il tuo messaggio

riscrivi il codice:
captcha

Commenti chiusi